Newsroom

Ricerca cardio-vascolare: Sconfiggere l'ictus cerebrale in modo ancora più efficace

Nonostante i grandi successi nel trattamento delle malattie cardiache, sono necessarie ulteriori ricerche. Dato l’aumento dell’aspettativa di vita, sempre più persone sono colpite da malattie cardiovascolari. Un esperto spiega quali sono le domande a cui bisogna rispondere per trattare ancora più efficacemente l'ictus cerebrale.

Già negli anni '80 la medicina cardiovascolare era in grado di riaprire con successo i vasi sanguigni occlusi durante un infarto cardiaco. Nel caso dell'ictus cerebrale i progressi della terapia intravascolare sono stati più lenti. Da cinque anni, in un lasso di tempo di circa otto ore, è possibile aspirare o estrarre con uno stent alcuni tipi di coaguli che bloccano un'arteria cerebrale. «Grazie a questo trattamento possiamo ridurre significativamente la disabilità a lungo termine di molti pazienti», dice il Prof. Patrik Michel dell'ospedale universitario di Losanna (CHUV).

Ictus cerebrale

Ora è molto importante continuare ad aumentare le percentuali di successo, trasferendo i pazienti con ictus in ospedale ancora più velocemente. Inoltre, questo trattamento può essere applicato a pazienti ben selezionati anche oltre le otto ore dall'evento. Attualmente al CHUV, con il sostegno della Fondazione Svizzera di Cardiologia, sono in corso ricerche per valutare quanti pazienti potrebbero beneficiare di questi trattamenti tardivi. La ricerca sull'ictus cerebrale, d'altra parte, ha meno successo nel caso delle emorragie cerebrali, più rare, ma spesso più gravi. Secondo il Dr. Michel in questi casi è ancora difficile arrestare l'emorragia acuta. Sono perciò necessari ulteriori sforzi improrogabili della ricerca.

Articolo della nostra rivista CUORE e ICTUS CEREBRALE, agosto 2019

Le potrebbe interessare anche

Qui potrà saperne di più in tema di ricerca sulle valvole cardiache.


Saperne di più

Nostra promozione della ricerca

La Fondazione Svizzera di Cardiologia promuove progetti di ricerca molto promettenti nell'ambito cardiovascolare.

Opuscolo disponibile in tedesco e in francese.

Ordinare qui

[Translate to Italienisch:] spenden

Le loro offerte contribuiscono a comprendere meglio le malattie cardiovascolari, individuarle più precocemente e curarle più efficacemente. Aiutate anche voi.

Condividi il sito Web