First Responder

I First Responder («primi rispondenti») sono persone formate nei primi soccorsi che, in caso di arresto cardiocircolatorio, vengono convocati dalla centrale per le chiamate di emergenza 144 per gestire il tempo fino all’arrivo dell’ambulanza.

Dall’allarme all’arrivo dell’ambulanza trascorrono mediamente 10-12 minuti. Oltre a un allarme rapido (al numero per le emergenze 144), in caso di arresto cardiocircolatorio, una immediata rianimazione con BLS (Basic Life Support) e defibrillazione (DAE) è fondamentale ai fini della sopravvivenza. Per ogni minuto perso infatti le probabilità di sopravvivenza si riducono del 10%. Grazie ai First Responder è possibile avviare tempestivamente misure salvavita immediate, aumentando considerevolmente le probabilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiocircolatorio. In quanto persone formate nei primi soccorsi, i First Responder che si trovano nelle vicinanze del paziente vengono allarmati tramite la centrale per le chiamate di emergenza e lo assistono fino all’arrivo dell’ambulanza al fine di garantire una catena di assistenza senza lacune.

In alcuni cantoni svizzeri esistono reti di First Responder. Il seguente elenco fornisce una panoramica non esaustiva delle reti cantonali di First Responder e dei punti di contatto per i First Responder a livello cantonale. In caso di domande e osservazioni restiamo a sua completa disposizione.

 

Condividi il sito Web