«La Fondazione Svizzera di Cardiologia si impegna affinché un minor numero di persone soffra di malattie cardiovascolari o subisca un ictus cerebrale, si evitino le menomazioni e le morti premature a causa di una malattia cardiovascolare e per le persone colpite la vita resti degna di essere vissuta.»

Gli svizzeri conoscono i propri valori sanguigni rilevanti per la salute? Al più tardi a 50 anni, chiunque dovrebbe conoscere... > Giornata Mondiale del Cuore 2017: chi conosce i propri valori, può evitare l’infarto
In quasi nessun campo della medicina si sono ottenuti successi tali quali quelli registrati nella medicina cardiaca e... > 50 anni: una storia di successi nella medicina cardiaca e dell'ictus
Quando Hélène Oehen, un sabato sera, andò a letto stanca, improvvisamente si comportò in modo insolito. Grazie alla reazione... > «Ho subito l’ictus come in un sogno»
Reagire correttamente in un’emergenza
Ein Mann hat einen Herzinfarkt oder Schlaganfall auf der Strasse
Ein Mann hat einen Herzinfarkt oder Schlaganfall auf der Strasse

HELP: IL PROGRAMMA PER SALVARE LA VITA

Molte persone non conoscono i sintomi di un infarto cardiaco, di un ictus cerebrale o di un arresto cardiocircolatorio. Reagiscono troppo tardi e non sanno che cosa si deve fare nell’emergenza.
Con HELP impara a riconoscere un’emergenza cardiocircolatoria e ad agire correttamente. Maggiori informazioni su helpbyswissheart.ch

Gruppi del cuore

GRUPPI DEL CUORE: GUARIRE E RESTARE SANI

I gruppi del cuore offrono l’ambiente motivante e sano per ritornare in forma dopo una cardiopatia. In essi i pazienti cardiovascolari si incontrano settimanalmente per l'allenamento per il cuore, che li aiuta a ricuperare fiducia nel proprio corpo. Maggiori informazioni su swissheartgroups.ch

Condividi il sito Web