«La Fondazione Svizzera di Cardiologia si impegna affinché un minor numero di persone soffra di malattie cardiovascolari o subisca un ictus cerebrale, si evitino le menomazioni e le morti premature a causa di una malattia cardiovascolare e per le persone colpite la vita resti degna di essere vissuta.»

Un quinto delle persone colpite da ictus cerebrale muore e un terzo subisce gravi menomazioni. Molti decessi e tanti danni... > Riconoscere l’ictus. Salvare vite.
A neanche 28 anni Nina Bruderer (oggi 34 anni) ha avuto un ictus mentre faceva campeggio in Bretagna. Non sapeva che l’ictus... > «La prima notte ho avuto paura»
#aCasaSani: una dieta sana è ora particolarmente importante, perché ci muoviamo meno e trascorriamo meno tempo all’aperto.... > La ricetta della settimana: Curry di zucca con carne di manzo
Ammalarsi di COVID-19 può causare un ictus e anche influenzare il decorso della malattia. Un progetto di ricerca svizzero... > Più ictus cerebrali a causa del COVID-19?
È ormai noto che i cardiopatici sono particolarmente a rischio in caso di infezione da coronavirus. Non è ancora chiaro... > Cosa fa il coronavirus a cuore e vasi sanguigni
Quest’anno la Fondazione Svizzera di Cardiologia assegna il premio per la ricerca al professore Giovanni G. Camici del Centro... > Migliore protezione per i nostri vasi sanguigni: il premio per la ricerca 2020
Reagire correttamente in un’emergenza
Ein Mann hat einen Herzinfarkt oder Schlaganfall auf der Strasse
Ein Mann hat einen Herzinfarkt oder Schlaganfall auf der Strasse

HELP: IL PROGRAMMA PER SALVARE LA VITA

Molte persone non conoscono i sintomi di un infarto cardiaco, di un ictus cerebrale o di un arresto cardiocircolatorio. Reagiscono troppo tardi e non sanno che cosa si deve fare nell’emergenza. Con HELP impara a riconoscere un’emergenza cardiocircolatoria e ad agire correttamente. 

Gruppi del cuore
Gruppi del cuore

GRUPPI DEL CUORE: GUARIRE E RESTARE SANI

I gruppi del cuore offrono l’ambiente motivante e sano per ritornare in forma dopo una cardiopatia. In essi i pazienti cardiovascolari si incontrano settimanalmente per l'allenamento per il cuore, che li aiuta a ricuperare fiducia nel proprio corpo. Maggiori informazioni su swissheartgroups.ch

Condividi il sito Web