Sonografia Doppler

Di cosa si tratta?

La sonografia Doppler o duplex è uno speciale esame con ultrasuoni con cui è possibile rappresentare il flusso del sangue nei vasi sanguigni. La sonografia Doppler si usa soprattutto per accertare la presenza di stenosi (restringimenti) dei vasi sanguigni, per esempio nel collo o nelle gambe.

Procedimento

il medico applica la testina dell’apparecchio a ultrasuoni sopra il vaso sanguigno da esaminare. Potrà così accertare come scorre il sangue nell’arteria e se essa è ristretta da depositi arteriosclerotici (placche). L’esame non comporta rischi ed è indolore.

Durata

Da 30 a 45 minuti.


Condividi il sito Web